Lead generation e lead management

Aiutiamo i nostri clienti a trovare nuovi clienti

La generazione di nuovi contatti interessati ai nostri prodotti o servizi è una delle attività che spesso vengono lasciate un po’ al caso, o che non vengono progettate e gestite nel modo corretto.

Spesso per mancanza di tempo, altre volte per mancanza di consapevolezza di quanto questo aspetto della gestione del proprio business sia importante.

Strategie di lead generation e lead management

La generazione di contatti interessati ai nostri prodotti o servizi deve rientrare in una strategia più ampia, in particolare quando parliamo di “digital marketing“.

Acquisire un contatto e trasformarlo in un nuovo cliente, come sappiamo, è una operazione più onerosa rispetto al “nutrimento” continuo di un cliente già acquisito.

Si tratta di implementare due strategie che devono viaggiare su binari paralleli: mettere in campo le strategie necessarie per farsi conoscere ed apprezzare da coloro che ancora non ci conoscono, ma contemporaneamente non dimenticare che un cliente non è come un diamante, non è “per sempre”. In qualsiasi momento può trovare un partner che potrebbe apparirgli più performante o più affidabile di noi.

Dobbiamo quindi pensare anche a “coccolare” il nostro cliente, facendogli trovare sempre un buon motivo per non dimenticarsi di noi.

Per questo è necessario analizzare, pianificare, progettare, sviluppare, testare, monitorare, verificare, e poi… iniziare da capo!

Strumenti al servizio della lead generation

Ripetiamo spesso che gli strumenti non sono e non devono essere il punto di partenza. 

Non possiamo però negare che senza gli strumenti molte attività sarebbero complicate, noiose, interminabili, e soprattutto non misurabili. Non si potrebbe sviluppare quel percorso che ci consente di arrivare al nostro obiettivo.

La nostra consulenza quando un cliente ci chiede “aiutatemi a trovare nuovi contatti” prevede di:

  • analizzare la situazione in cui opera il cliente, quello che già fa, per cercare di individuare eventuali punti critici da migliorare e punti di forza su cui poggiare la strategia
  • individuare gli obiettivi che il cliente si (e ci) pone
  • definire la strategia più adatta per raggiungere gli obiettivi
  • individuare gli strumenti più adatti che consentano a noi e al cliente di operare in maniera fluida e profittevole

Abbiamo, ovviamente, individuato alcuni strumenti che riteniamo generalmente adatti a raggiungere la maggior parte degli obiettivi. Ma non sono questi il nostro punto di partenza. Sono solo il mezzo che ci permette di raggiungere gli obiettivi.

CONTATTACI SE VUOI SAPERNE DI PIÙ SULLA GENERAZIONE E SUL MANTENIMENTO DI LEAD E CLIENTI